MECCANICA ONLINE

Il business network per la meccanica italiana

Pubblica il tuo articolo

Un articolo per la tua attività


Meccanica Online è il primo network interamente dedicato alle imprese e ai liberi professionisti del settore meccanico.

Offriamo la possibilità di inserire gratuitamente un articolo descrittivo della tua azienda.

Pubblica il tuo annuncio

Pubblicizza il tuo prodotto, espandi il tuo business


La sezione Annunci rappresenta un'opportunità per espandere il tuo business condividendo progetti, idee e proposte di collaborazione.

Le aziende hanno la possibilità di pubblicare news riguardanti nuove offerte, promozioni, servizi, prodotti, ecc.

Accedi al database

Libero accesso al database di Meccanica Online.


Una volta registrato potrai accedere al database aziende di Meccanica Online.

Nel nostro database sono presenti centinaia di imprese meccaniche e di altri settori, ognuna di esse fornisce dettagli riguardanti servizi e prodotti offerti, informazioni di contatto e articoli descrittivi.

Registra azienda

Effettua il login

Nome azienda:

Password:

Ricordami 

Offerte di lavoro

Foto dalle aziende

       
il 8/11/2012 10:21:40
La meccanica aiuta l'Italia a resistere

La meccanica aiuta l'Italia a resistere Il primo pensiero, quando si parla di forza del made in Italy, non va sicuramente ad una valvola. Eppure sono proprio loro, gli imprenditori della meccanica, i veri campioni del nostro export.

I brand del lusso, del design, del tessile e dell'alimentare colpiscono maggiormente l'immaginario collettivo ma se parliamo di avanzo commerciale il discorso cambia.

La meccanica garantisce un surplus di oltre 80 miliardi, inarrivabile per gli altri più blasonati comparti. Caldaie, valvole, rubinetti, turbine e pentole continuano ad inondare di merci i mercati internazionali, e anche nel 2012 la salvezza verrà proprio da lì, con una crescita di oltre il 2%, non disprezzabile mentre attorno a noi tutto ha il segno meno.

Le imprese resistono ma chiedono di competere ad armi pari e pur in presenza di risorse limitate il Governo dovrebbe ascoltarle. Erogare sgravi fiscali a chi assume in Italia, come propone la federazione Anima, sarebbe un modo virtuoso per invertire il trend. In Serbia offrono 9mila euro per ogni neoassunto: qualcosa dovremmo cercare di fare anche noi.

Fonte :http://www.ilsole24ore.com/

Files allegati: foto_tornio_02.jpg 
Formato stampa Invia questa news ad un amico Crea un file PDF dalla news


Altre news
25/11/2013 12:20:00 - Evensi, il nuovo social network mondiale degli eventi
2/4/2013 10:10:51 - Motorgallery, la prima Mostra/Scambio di auto e moto d’epoca italiane a Modena
8/11/2012 10:21:40 - La meccanica aiuta l'Italia a resistere
17/10/2012 15:06:33 - La meccanica guarda all'estero
4/5/2012 12:35:16 - “GILLES VILLENEUVE UN UOMO NELLA LEGGENDA”: A Modena la prima grande mostra a 30 anni dalla scomparsa
1/2/2012 12:46:19 - Motorsport Expotech: da domani il mondo del motorismo sportivo si dà appuntamento a Modena
14/10/2011 15:03:04 - MECSPE 2012: innovazione a tutto campo
9/8/2011 13:20:19 - Export e industria, il boom delle micro imprese
9/8/2011 13:19:17 - Ex Sipe, il tecnopolo diventa realtà: via libera al progetto
27/7/2011 14:13:53 - Classifica italiana: le prime 100 aziende del settore macchine utensili