MECCANICA ONLINE

Il business network per la meccanica italiana

Pubblica il tuo articolo

Un articolo per la tua attività


Meccanica Online è il primo network interamente dedicato alle imprese e ai liberi professionisti del settore meccanico.

Offriamo la possibilità di inserire gratuitamente un articolo descrittivo della tua azienda.

Pubblica il tuo annuncio

Pubblicizza il tuo prodotto, espandi il tuo business


La sezione Annunci rappresenta un'opportunità per espandere il tuo business condividendo progetti, idee e proposte di collaborazione.

Le aziende hanno la possibilità di pubblicare news riguardanti nuove offerte, promozioni, servizi, prodotti, ecc.

Accedi al database

Libero accesso al database di Meccanica Online.


Una volta registrato potrai accedere al database aziende di Meccanica Online.

Nel nostro database sono presenti centinaia di imprese meccaniche e di altri settori, ognuna di esse fornisce dettagli riguardanti servizi e prodotti offerti, informazioni di contatto e articoli descrittivi.

Registra azienda

Effettua il login

Nome azienda:

Password:

Ricordami 

Offerte di lavoro

Foto dalle aziende

       
RSS

(1) 2 3 4 »
Pannello fotovoltaico: ideato un impianto che funziona anche di notte

fotovoltaico made in italyIl pannello solare fotovoltaico che funziona anche in assenza di sole non è più fantascienza.

Mobilità elettrica, il futuro passa da Parma

Zero Emission CityLa “Zero Emission City” ospiterà Veicoli Elettrici Show dal 24 al 26 marzo 2011. Il futuro della mobilità elettrica passa da Parma grazie al progetto internazionale Zero Emission City (ZEC) ed alla prima edizione di Veicoli Elettrici Show.

Creare energia dal mare con WaveHub

WaveHubIl WaveHub è un prototipo che permette di sfruttare la forza delle correnti trasformandola in energia elettrica. E' costituito da 4 componenti connessi con dei cavi flessibili ad un dispositivo principale ancorato al fondo.

Mobilità sostenibile: la situazione italiana

mobilità sostenibile meccanicaLa finanziaria non prevede incentivi per il settore auto, scelta che fa temere un mancato rinnovo del parco auto con veicoli meno inquinanti. Per le nuove frontiere della mobilità privata e pubblica qualche esperimento delle amministrazioni locali. Non ci sono motivi per sperare in un futuro positivo, almeno a breve, per la mobilità sostenibile nel nostro paese.

RECORD EOLICO ITALIANO, 35% IN PIU' NEL 2008
Energia e ambiente

  Eolico italianoAncora un anno eccellente per l'eolico che nel 2008 ha visto crescere il dato di installazioni annuali di circa il 35% mantenendo un tasso di crescita analogo a quello degli anni precedenti.

Il 2008 si è concluso con il massimo di installazioni di sempre per il nostro Paese, dato che conferma una crescita ancora non al livello dei nostri vicini europei, ma comunque in linea con il raggiungimento degli obiettivi comunitari in tema di rinnovabili al 2020.

Fonti rinnovabili, avviso pubblico per progetti innovativi

fotovoltaico made in italyProduzione di energia da fonti rinnovabili su edifici pubblici. Nuovo avviso pubblico per il finanziamento di progetti di produzione di energia da fonti rinnovabili su edifici pubblici.

Moduli fotovoltaici made in Italy

fotovoltaico made in italySi terrà il 7 dicembre in New Jersey, alla presenza del governatore e del vice governatore dello Stato, il taglio del nastro del nuovo stabilimento produttivo del gruppo MX, leader in Italia nella produzione di moduli fotovoltaici.

Sfida italiana al silicio con il fotovoltaico organico

Fotovoltaico organicoCelle solari flessibili, sottili e colorate. Adatte all'integrazione con borse da viaggio, caricabatterie per cellulari, facciate delle abitazioni. Sono applicazioni basate sui composti del carbonio. Sfidano il silicio utilizzato nei pannelli fotovoltaici sul mercato. E la scommessa parte dai laboratori universitari. Anche italiani.

Klimahouse 2010, un nuovo modo di costruire

Klimahouse 2010 (foto di Fabrizio Contino Gravantes)Si è chiusa ieri l’edizione 2010 di Klimahouse, la fiera sull’efficienza energetica e la sostenibilità in edilizia giunta ormai alla quinta edizione, appuntamento d’elezione tanto per le aziende che per che gli utenti finali.


Mantenendo il suo standard di Internazionalità che da anni la ha elevata a punto di riferimento in un settore in continuo movimento, si è proposta quest’edizione come vetrina per le soluzioni più innovative per il risparmio energetico e la progettazione ‘green’ ma anche come promotrice di una nuova cultura dell’edilizia sostenibile.

Resoconto a 11 anni dal trattato di Kyoto
Energia e ambiente

Protocollo di KyotoResoconto dei risultati dal protocollo del '97


Era il 1997 quando si stipulò il protocollo di Kyoto, il famoso trattato internazionale che si proponeva di unire nella lotta contro il riscaldamento del globo terrestre il maggior numero di nazioni. E furono, quell’11 dicembre, oltre 160 i paesi aderenti; e se ne sarebbero aggiunti altri per un totale ad oggi di 174 Paesi – produttori per il 61,6% di gas serra - e un'organizzazione di integrazione economica regionale (EEC).

(1) 2 3 4 »