MECCANICA ONLINE

Il business network per la meccanica italiana

Pubblica il tuo articolo

Un articolo per la tua attività


Meccanica Online è il primo network interamente dedicato alle imprese e ai liberi professionisti del settore meccanico.

Offriamo la possibilità di inserire gratuitamente un articolo descrittivo della tua azienda.

Pubblica il tuo annuncio

Pubblicizza il tuo prodotto, espandi il tuo business


La sezione Annunci rappresenta un'opportunità per espandere il tuo business condividendo progetti, idee e proposte di collaborazione.

Le aziende hanno la possibilità di pubblicare news riguardanti nuove offerte, promozioni, servizi, prodotti, ecc.

Accedi al database

Libero accesso al database di Meccanica Online.


Una volta registrato potrai accedere al database aziende di Meccanica Online.

Nel nostro database sono presenti centinaia di imprese meccaniche e di altri settori, ognuna di esse fornisce dettagli riguardanti servizi e prodotti offerti, informazioni di contatto e articoli descrittivi.

Registra azienda

Effettua il login

Nome azienda:

Password:

Ricordami 

Offerte di lavoro

Foto dalle aziende

       
SmartSection is developed by The SmartFactory (http://www.smartfactory.ca), a division of INBOX Solutions (http://inboxinternational.com)
Nomesia
Publicato da Lorenzo Pallotti [MYPR] su 9/3/2010 (1972 Letture)

 la domanda della meccanica passa alla rete


 Ogni mese oltre 300000 le ricerche sul web per prodotti di questa industria.  



L’industria della meccanica si è trasferita in modo massiccio nel web : lo testimoniano in modo incontrovertibile le oltre 300.000 richieste medie mensili di prodotti e servizi di questo settore effettuate su Google solo in Italia.


 


Secondo lo studio elaborato da Nomesia, azienda specializzata nella generazione di contatti commerciali profilati attraverso internet e i motori di ricerca, questo dato trova pochi riscontri presso le aziende italiane che costituiscono la filiera produttiva del settore. Solamente il 3% delle aziende del settore meccanico infatti sfruttano oggi commercialmente la rete proponendo la propria offerta, come testimoniano gli ultimi dati ISTAT.


 


Dall’indagine di Nomesia emerge una richiesta importante di prodotti legati alle attrezzature meccaniche. Scorgendo i dati più significativi “presse piegatrici” è la parola chiave inserita con maggior frequenza all’interno dei motori di ricerca con una media mensile che sfiora 2.900 ricerche, seguita da “taglio laser lamiere” e “presse meccaniche” che vengono ricercate circa 1.300 volte ogni mese.  Meno frequenti invece le indagini per le parole chiave “macchine taglio laser” con 880 richieste (11%) e “cesoie lamiera” con 320 (4%).


 


Lo studio dell’andamento delle parole chiave durante l’anno può aiutare anche a comprendere le dinamiche stagionali della domanda, attraverso l’analisi dell’andamento della frequenza di ricerca registrata in rete. Significativo a questo proposito è il caso della parola chiave “presse piegatrici”. Nel corso dell’anno si nota infatti come la domanda sia stata sostenuta nel periodo primaverile diminuendo del 50% nel periodo estivo con il minimo registrato ad agosto. Da agosto ad ottobre invece si è registrata una crescita vertiginosa, sintomo anche di una netta ripresa del mercato per queste attrezzature. Il fenomeno si è ridimensionato a fine dell’anno restando però appena al di sotto del livello primaverile.


 


Dunque il web è divenuta una fonte primaria per la ricerca di informazioni e per l’acquisto non solo di beni  e servizi di largo consumo, ma anche di attrezzature meccaniche, così come di altri settori e distretti industriali. Le aziende italiane del settore non si sono ancora strutturate per sfruttare questa opportunità commerciale, rischiando così di lasciare ancora più campo libero alla concorrenza straniera.


 


Per aiutare l’industria meccanica a colmare rapidamente questo gap, Nomesia presenta uno strumento in grado di mettere in contatto i protagonisti del settore, facendo convergere in modo semplice domanda ed offerta in rete: Contact Box.


 


Si tratta di un servizio “chiavi in mano” in grado di generare contatti commerciali profilati, e garantire un ROI elevato e risultati di lungo termine.  Rispetto ai semplici servizi di promozione online, pay per click o pay per view, Contact Box è rivoluzionario: l’azienda non paga per la visibilità raggiunta dal proprio sito o per il solo traffico generato, ma in base ai veri e propri contatti profilati raggiunti. La profilazione del contatto viene stabilita da parte dell’azienda secondo un identikit del proprio “cliente tipo” in fase contrattuale, attraverso una descrizione anagrafica molto precisa (settore, categoria merceologica, dimensioni aziendali…).


 


Ogni contatto valido ha un costo certo e stabilito secondo un listino merceologico, e l’azienda può anche avvalersi di un tetto massimo di spesa mensile per gestire al meglio la propria promozione.


 


Contact Box rende l’azienda immediatamente visibile nel momento in cui i clienti ricercano i suoi servizi/prodotti su internet e ne presenta l’offerta in maniera semplice, chiara e convincente, aprendo  un contatto diretto per la richiesta di informazioni, della visita di un incaricato o direttamente di un preventivo.


 


Contact Box di Nomesia è coperto da ben 5 garanzie contrattuali:


1.       costo del servizio chiaro e certo


2.       pay per VALID LEAD (secondo identikit contrattuale)


3.       rimborso totale in caso di mancata generazione di contatti commerciali profilati


4.       possibilità di interrompere il contratto in qualsiasi momento dal giorno della sottoscrizione


5.       possibilità di modulare l’investimento con tetti massimi di spesa mensile.


 


In altre parole, un investimento senza rischi, unico nel suo genere, in grado di massimizzare le potenzialità commerciali del web e degli 7500 operatori della filiera che ogni mese ricercano forniture e servizi attraverso la rete.  


 

  Vedi questo articolo in formato PDF Stampa articolo invia article

Naviga negli articoli
Precedente articolo Poseidon srl - Automazioni Pneumatiche DETER BOLT vite di SICUREZZA per bloccaggio pannelli solari e fotovoltaici prossimo articolo
I commenti sono di proprietà degli autori. Si declina ogni responsibilità sul loro contenuto.
Autore Contenuto